La Priorità alla Pace e il Contributo di Pax Christi – Venerdì 23 febbraio 2024 ore 21, Teatro Portone

Pio Castagna ci aiuterà a riflettere sul tema della pace, aiutandoci a conoscere meglio la realtà di PAX CHRISTI, di cui è Coordinatore per l’Italia Centrale. L’azione di PAX CHRISTI è finalizzata a testimoniare la pace di Cristo, lavorando con tutti per la pace di tutti. PAX CHRISTI fa proprie le finalità di Pax Christi International di edificare un mondo più umano per tutti e dappertutto (Gaudium et Spes, 77), un mondo fondato sul rispetto della vita, della coscienza, dei diritti di ogni essere umano, dei più poveri e degli oppressi, nella promozione della libertà, delle responsabilità politiche e sociali delle persone e delle comunità. Radicata nella Chiesa, popolo di Dio, PAX CHRISTI vuole essere un movimento aperto a tutti; nella ricerca instancabile della pace dialoga e collabora con le associazioni e i movimenti cristiani, con gli altri movimenti di pace e con tutti gli uomini di buona volontà, in costante collegamento con il magistero della Chiesa e con l’azione pastorale delle Chiese locali. Il Presidente di norma è un vescovo e la nomina è attribuita, di comune accordo con l’Associazione, alla Conferenza Episcopale Italiana (CEI).

 
print