AMMISSIONE TRA I CANDIDATI AGLI ORDINI SACRI DI FRANCESCO AVELLINI – DOMENICA 3 DICEMBRE 2023 ORE 18,30

L’ammissione agli ordini sacri è il primo passo verso il sacerdozio. È il primo SI ad una consacrazione totale al Signore, un prendere con sempre maggiore impegno quella formazione spirituale, umana e culturale che dovrebbe essere alla base di ogni vocazione, e in particolare quella del sacerdote, che sarà chiamato ad accompagnare tanti altri. Con l’ ammissione agli ordini sacri, si inizia lo studio pieno della Teologia e la formazione di ministro della Parola e dell’Eucaristia. Lo sguardo è rivolto verso il Signore che dona la sua vita perché la Grazia possa raggiungere tutti i suoi figli. Questo percorso sarà appunto sancito, nella durata di due o tre anni, prima dal conferimento dei ministeri di Lettorato e Accolitato e poi dagli ordini maggiori del Diaconato e Presbiterato.
In termini “tecnici” l’ammissione agli ordini sacri che Francesco vivrà domenica è la manifestazione pubblica del proposito di ricevere il dono del Sacerdozio, affidato alle mani del Vescovo e sotto lo sguardo della nostra comunità che lo ha visto crescere nella fede.
Grati al Signore per questo dono, accompagniamo Francesco con la preghiera, l’amicizia, la correzione fraterna, in questo cammino così prezioso che domenica ha inizio.
Nelle mani della Madre di Dio c’è un gomitolo con un filo rosso, rappresentata come lo era spesso nei tempi antichi per dire che lei sta tessendo la carne al Verbo di Dio.
il suo Si, ha dato un corpo a Cristo, che ora scende ad incontrarci, a tirarci fuori dalla morte, a prenderci con sé.
print